venerdì 31 luglio 2009

corso di disegno

Lo scorso week end hanno regalato a Filippo questo libro davvero carino ed originale
E' risaputo che a mio figlio non piaccia disegnare (e d'altronde come potrebbe essere diversamente, visto che in famiglia non lo sa fare nessuno!), i suoi sono perlopiù schizzi "campati per aria" e spesso senza nemmeno essere colorati.
Così, con la scusa delle ore calde da passare per forza in casa e con quella che anch'io volevo imparare (che tanto scusa non era!), abbiamo realizzato il nostro personalissimo zoo...




Sono davvero soddisfatta del risultato, non solo per la bellezza dei disegni di Filippo, ma soprattutto perchè
* abbiamo passato insieme qualche ora lavorando davvero sodo ma divertendoci
* Filippo, senza quasi accorgersene, ha usato strumenti che non ama affatto perchè richiedono tanta pazienza in più rispetto ai pennarelli grossi: matita, pastelli e pastelli a cera
* sono "spuntati" animaletti davvero simpatici, Filippo ha sfoggiato la sua fantasia (si è pure disegnato in groppa al cammello Lello!) e insieme abbiamo creato ad ognuno un po' del suo habitat, così non sembrano "volare" in mezzo al foglio
* Filippo ha scritto i nomi degli animali senza copiarli dal libro (che, tra l'altro, non è scritto in stampato maiuscolo), ma ascoltando la mia voce

Poi lasciamo perdere i MIEI disegni che non sono un gran che; probabilmente mi vengono meglio le "locations" degli animali, ma mi sono davvero divertita un sacco!
:oD

2 commenti:

Baby61 ha detto...

Fede, siete stati bravissimi tutte e due

mely ha detto...

Fede lui si è passato il tempo e tu ti sei divertita.
Filippo, poi, è stato bravissimo